Sublimazione

La sublimazione in Printberg

Printberg è dotata di una calandra che permette la stampa in continuo o con “pezzati” di tessuti fino ad un altezza massima di 190 cm.
Inoltre la Printberg è dotata di forni per la sublimazione 3D, ovvero per la personalizzazione di oggetti sagomati, come manici di posate, coperchi di trousse, caschi o qualsiasi oggetto sul quale si voglia effettuare una stampa.
Gli inchiostri utilizzati sono a base acqua, sono atossici e possono rientrare nelle principali normativa, come la OECO-TEX, o per la prima infanzia la EN71-3.

Cos’è la sublimazione?

Utilizzando i plotter della stampa digitale mediante degli inchiostri, chiamati dispersi, si prepara il film per la sublimazione, una volta stampata l’immagine che si vuole tramite presse o calandre o forni, portando in temperatura il film posato sul materiale, l’inchiostro migra dal primo sul secondo penetrando all’interno di esso grazie all’alta temperatura.

In evidenza

  • Farmaceutico Farmaceutico La stampa su piccoli supporti di plastica, come fialette, viene effettuata utilizzando principalmente la tecnica della tampografia. [...]
  • Beauty Beauty In questo settore l’occhio vuole la sua parte quindi le tecniche da utilizzare devono essere precise e appaganti per il cliente finale. [...]
  • Casalinghi Casalinghi I casalinghi sono i prodotti utilizzati quotidianamente e per questo necessitano di una stampa duratura e indelebile. [...]
  • Prima Infanzia Prima Infanzia Chi usa questi prodotti deve essere protetto e per questo gli inchiostri e i materiali scelti sono i più sicuri presenti sul mercato. [...]
  • Altri ambiti Altri ambiti La base per qualsiasi lavorazione sono qualità, produttivià, ordine e pulizia in ogni ambiente e produzione. [...]